La Pergola, Roma

La Pergola, riconosciuta fin dal 2000 dalle più prestigiose guide gastronomiche italiane (L’Espresso, Gambero Rosso, Bibenda) come il Miglior ristorante della Capitale, testimonia la passione per il gusto e la predilezione per la qualità nella grande attenzione che ripone in ogni minimo dettaglio.

L’ambiente di rara bellezza, arricchito di un arazzo di Aubusson, tele pregiate, porcellane di Sèvres, candelabri del Settecento, mobili Impero e un’ampia collezione di vetri soffiati di Emile Gallé, permette di soddisfare gli occhi tanto quanto il palato. Al centro del ristorante un imponente vaso Celadon del Seicento è decorato tutti i giorni con meravigliose composizioni floreali realizzate dai maestri fiorai dell’albergo.

Piatti raffinatissimi tra le eccellenze dell’arte culinaria vengono preparati sotto la guida dello chef di fama mondiale Heinz Beck, padrone incontrastato del ristorante. I migliori prodotti enologici italiani e internazionali li accompagnano per coloro che scelgono di bere vino, mentre per i Clienti che preferiscono gustare acqua, la scelta di servire Filette conferma l’attenzione del ristorante per la qualità e il lusso.

Che nelle sale de La Pergola si viva un’esperienza unica lo mostra anche la possibilità di fumare un buon sigaro da una ricca selezione e assaporare un distillato millesimato, il tutto ammirando preziose tele orientaliste ispirate al piacere dei sensi e dell’anima.

La Pergola è stata insignita, tra i numerosi riconoscimenti, anche del Five Star Diamond Award da parte dell’American Academy of Hospitality Sciences, un premio internazionale molto ambito ma difficilissimo da ottenere, indice dell’eccellenza del livello qualitativo.

«Il mio desiderio è quello di comunicare emozioni, attraverso un equilibrio di aromi, sapori e colori.»

—Heinz Beck

Heinz Beck nasce in Germania nel 1963. La sua carriera comincia a vent’anni, quando ottiene la qualifica di cuoco. Di qui varie esperienze in Patria e in Spagna, spesso già presso strutture con due o  tre stelle Michelin.

Arriva a Roma nel 1994 e diviene Executive Chef di La Pergola del Rome Cavalieri Hilton Hotel. Sotto la sua guida, il ristorante ottiene numerosi premi tra cui le tre stelle e cinque forchette di Michelin. Qui Beck propone un menu innovativo ma allo stesso tempo rispettoso della cultura culinaria, composto da piatti cucinati con ingredienti scelti sapientemente e utilizzati e accostati con sensibilità e passione. Durante la sua carriera ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui nel 2000 la Medaglia d’Oro del Foyer degli Artisti, premio internazionale dell’Università La Sapienza di Roma, consegnato per la prima volta a uno Chef.