RISTORANTE 5 BOLLE

Felice a Testaccio – Milano

I gusti e i profumi della tradizione culinaria romana sono arrivati a Milano. Chi ama i piatti tipici romani come carbonara, cacio e pepe amatriciana, carciofi fritti, ecc., potrà gustare le famose creazioni di Felice a Testaccio anche all’ombra del Duomo. Felice a Testaccio è una vera e propria istituzione romana e a Milano, proprio come nella Capitale, ha portato le sue creazioni, senza cambiare una singola virgola nelle sue gustose ricette, ma dando al locale un look più elegante e ricercato di quello della sede originale. Al suo interno si troverà l’accoglienza tipica di Roma e si potrà gustare la famosissima cacio e pepe di Felice, accompagnata, ovviamente, da un buon calice di vino rosso e dall’immancabile Acqua Filette.

Ad Hoc

Nel cuore di Roma, tra piazza del Popolo e Piazza di Spagna, c’è  Ad Hoc, un ristorante dedicato agli amanti delle eccellenze vinicole e gastronomiche. L’ambiente intimo e romantico si sviluppa all’interno di un palazzo del ‘400. Il menu è stato sapientemente scelto dopo un accurato studio della cucina tradizionale e non manca, tra preparazioni di carne e pesce, di innovazione ed inventiva. A curarlo è lo chef Adriano De Angelis, il quale sa fondere magistralmente innovazione e tradizione senza mai tradire le attese del Palato e utilizza solo materie prime selezionate. Una menzione particolare spetta ai menù di degustazione, che sono dei veri e propri percorsi enogastronomici in cui vini di eccellenza sono associati a piatti prelibati. La cantina è un vero tesoro per chi ama il vino: al suo interno sono custodite ben 700 etichette. E dove ci sono delle eccellenze enogastronomiche, non può mancare Acqua Filette, che grazie alle sue straordinarie caratteristiche organolettiche esalta i sapori e ben si accompagna ai migliori vini.

Pino al mare

Pino al Mare (Santa Severa, Rome) è un superbo ristorante dove è possibile gustare, con una fantastica vista su mare, un’ottima cucina a base di pesce.
Dagli sfiziosi antipasti ai prelibati primi, per passare ad un bel pesce alla griglia o ad un’abbondante e saporitissima frittura di paranza, tutti i piatti sono preparati esclusivamente con materie prime freschissime e di qualità.
Il valore aggiunto è costituito dalla maestria degli chef e da un ambiente elegante e al contempo familiare.

Pasticceria Cake and the city

Cake and the City, Roma

Cake and the City è la patria di fantastici cupcakes, cookies e wedding cakes, realizzati da Valentina Gigli, nota Chef Pasticcera che partecipa alla realizzazione di programmi tv e pubblicazioni specializzate.
Questa deliziosa pasticceria situata in zona Prati, a Roma, cattura i sensi con i suoi profumi e i suoi colori, il bancone allestito con cura e sempre ben fornito, e dei prodotti davvero eccezionali. Tra le specialità, oltre ai 16 gusti di cupcakes, ci sono la torta alla carota e la torta rainbow, una torta a 5 strati con crema allo yogurt e ottima panna colorata.

Ristorante Sofia, Roma

Vicino Piazza Barberini, il Ristorante Sofia — dal nome della dolcissima Jack Russell portafortuna dei proprietari — è una piccola realtà a conduzione familiare, dove si possono assaporare ricette della tradizione italiana che esaltano i sapori e i profumi della cucina mediterranea. Spiccano per fama gli strozzapreti all’amatriciana e il tiramisù, ma qualsiasi piatto, di carne o pesce che sia, è cucinato con prodotti esclusivamente freschi di giornata e sempre nel rispetto della stagionalità. I piatti sono sapientemente elaborati dalla Chef Tea Cianci, che vanta esperienze in diverse regioni d’Italia e ristoranti stellati. L’ambiente intimo è stato pensato per far sentire l’ospite come se fosse a casa e si avvalora anche di uno spazio dove si possono ammirare e comprare quadri di una galleria d’arte. La cantina presenta etichette di aziende agricole “di nicchia” e diverse proposte biologiche, vini capaci di regalare tutta l’essenza delle loro terre d’origine.

Al 187, Roma

Il Ristorante Al 187, a Fiumicino, è un ambiente elegante ma allo stesso tempo familiare, che nel periodo estivo, grazie al grande piazzale esterno, si trasforma in un intimo locale fronte mare. Il menù, sia di carne sia di pesce, presenta piatti cucinati immancabilmente con materie prime freschissime e cambia ogni tre o quattro mesi per garantire un’offerta sempre innovativa. Esso propone piatti originali non dimenticando la tradizione italiana, e gli ospiti hanno anche la possibilità di optare per tanti assaggi di piatti a base di pesce, grazie al menù degustazione. L’ampia cantina custodisce una vasta gamma di vini, rossi, bianchi e rosati, che vanno dalle annate più vecchie a quelle più recenti.

Caffè Doria, Roma

Il Caffè Doria è la caffetteria e sala da tè del Palazzo Doria Pamphilj, accessibile dall’esterno anche da Via della Gatta. Lo si potrebbe ben definire un’isola felice nel caos di Roma, l’ideale per concedersi una pausa rilassante dopo una visita alla Galleria. Gli ospiti vengono accolti in un ambiente curato e raffinato da un personale sempre attento alle loro esigenze. Oltre a dare la possibilità di fare colazione o sorseggiare un tè con dolci prelibati, il Caffè Doria è anche un’ottima alternativa per trascorrere una pausa pranzo davvero speciale, in un’atmosfera storica ed elegante.

La Querida, Roma

Il ristorante “la Querida”, situato con una location davvero suggestiva all’interno del centro equestre di Castel Fusano, è un vero must per gli amanti della carne, cavallo di battaglia del locale. Danese, chianina o argentina che sia, la qualità eccezionale è riconosciuta da tutti i clienti, ai quali non può mancare la possibilità di accompagnare i piatti con dei vini sapientemente selezionati. Nel menu spicca il filetto ai mirtilli, specialità della casa. Il locale, incantevole e curato nei minimi particolari, presenta una diversificazione delle sale che lo rende adatto a ogni occasione, e il servizio cortese, orchestrato da Andrea, è una piacevole sorpresa per chiunque.